Il lavoro ben fatto su Amazon e, speriamo presto, in libreria

Per quelli come me scrivere un libro è come fare un mobile o un tavolo per l’ebanista, ci stanno fatica, passione, aspettative, insomma tante cose. In più, dopo 10 anni sono tornato a scrivere con mio figlio Luca, tu chiamale se vuoi emozioni, come canterebbe Lucio Battisti.
Come abbiamo scritto su Amazon, “Il lavoro ben fatto è una cultura, un approccio, una possibilità di cambiamento culturale e sociale. È la scelta di mettere sempre una parte di sé in quello che si fa. È la soddisfazione che si prova a farlo bene. È l’importanza di tenere insieme la testa, le mani e il cuore. È la consapevolezza di poter conquistare un futuro migliore, per l’Italia e per il mondo.Il libro racconta come è nata e si è strutturata questa possibilità attraverso le idee, i progetti, l’attività sul campo, i risultati. Perché ha senso farla crescere sempre di più. Perché è una possibilità e non un sogno.
Insieme alla storia del lavoro ben fatto, una storia di famiglia che ha attraversato tre generazioni. Per ora.”
Niente, spero siate in tante e in tanti a leggerlo, per ora si può acquistare online, speriamo presto anche in libreria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.