#lavorobenfatto

#lavorobenfatto

Le mani, la serra e le piantine

Nino aveva salutato il suo amico ed era uscito con un poco di tristezza. Gli anni erano passati per tutti e non tutto era andato come doveva. La notizia gli era arrivata improvvisa e non aveva protezione per quel tipo di dolore. Ci sono persone che ti accompagnano negli anni della giovinezza aiutandoti a guardare […]

L’urgenza del fare

Caro Vincenzo, la proposta di contribuire come blogger al tuo progetto sul lavoro ben fatto mi onora. Non sono mai stato un grande appassionato di scrittura, forse perché non sono stato il lettore che avrei voluto essere. Mi torna alla mente la mia settimana tipo, più o meno dagli 8 ai 19 anni: scuola, piscina, […]

La lettera, la scuola e il bambino

Nino aveva visitato una mostra e ne era uscito pieno di buone sensazioni e curiosità da soddisfare. Era una mania vecchia quella di saperne di più sulle cose viste; anche quella mania aveva comunque le sue regole. Si trattava di scovare le notizie, i commenti e le indicazioni solo dopo aver visto la mostra in modo […]

Il portiere, le notizie e le voci che girano

Nino si sentiva sorridente: aveva rivisto per la millesima volta il film “La banda degli onesti”, quello in cui Totò e i suoi compagni di avventura avrebbero dovuto risolvere i loro problemi stampando denaro falso. Lo aveva rivisto, anche se lo conosceva quasi a memoria, e con i suoi fratelli e amici si divertiva a ricordare […]

L’edicola, l’album e gli amici

Nino aveva letto il giornale con una passione antica; c’erano giornate quando si trovava in vacanza in cui sapeva leggere dalla prima all’ultima riga. Com’era stato soddisfatto, durante qualche viaggio all’estero, quando aveva trovato i quotidiani italiani e li aveva divorati con la calma di chi impiega serenamente il tempo. Lette da lontano, le vicende […]

Il terrore di perdere tempo

Il sistema scolastico italiano è costellato di scelte già nelle prime fasi dell’adolescenza con il tipo di istruzione che vorremmo avere dai 14 ai 18 anni; che sia fra un istituto tecnico o un liceo, a 13 anni dovremmo essere in grado di avere già un’idea di quello che dovrebbe essere il resto della nostra […]

L’afa, il treno e una giovane donna

Nino lo sapeva che non avrebbe fatto in tempo a prendere il treno. Aveva tardato troppo e non si era mosso in tempo. La mattinata era stata pesante e tornare a casa non sarebbe stata una passeggiata. La giornata era caldissima, quasi devastante. Sudavi senza muoverti; figuratevi un poco quando eri costretto a fare qualcosa. […]

One Coffee Talk

Esattamente un anno fa centellinavo fra cucina e soggiorno trascinando l’angoscia che estranei e conoscenti mi riversavano addosso riguardo al mio futuro e al percorso di studi intrapreso, un percorso personale, scelto in base ai miei interessi. Queste angosce non erano nuove, già alle superiori bussavano alla mente di noi diplomandi con domande incerte e […]

La mattonella, la gentilezza e la storia

Nino non sapeva com’era iniziata quella storia. Non lo ricordava più bene che cosa aveva sentito dire e chi aveva parlato. Forse, con un vago ricordo, poteva risalire a un viaggio fatto qualche anno prima in Sicilia. I sapori, gli odori e la luce riemergevano lentamente dal passato. La scena si andava ricostruendo e sembrava […]

Torna su